Donne, vino e salute

Donne, vino e salute: quali sono i benefici del vino?

Donne, vino e salute: numerosi studi hanno dimostrato che il vino offre specifici benefici alle donne, per esempio contro l’osteoporosi, specialmente nel dopo menopausa. È stato dimostrato che il consumo moderato di alcol aumenta la densità ossea. Per le donne che soffrono di uno stato infiammatorio (come per esempio l’artrite), il consumo corretto di alcol dona sollievo. Seppur nessuna delle ricerche specifica quale bevanda alcolica, si ritiene che il vino, quello rosso in particolare, possa offrire i migliori benefici antinfiammatori, grazie soprattutto al resveratrolo ed altri antiossidanti. In particolare il resveratrolo presente nella buccia dell’acino dell’uva, aiuta le donne che soffrono della sindrome dell’ovaio policistico, che causa un’elevata produzione di ormoni come il testosterone, che può contribuire all’infertilità, aumento del peso ed irregolarità mestruale.

Si hanno benefici anche sulla salute del cuore. In questo il vino eccelle, le donne dovrebbero esserne consapevoli! Altri studi americani hanno comparato astemie e donne che fanno consumo moderato di vino ed è risultato un abbassamento del rischio di insufficienza cardiaca nonché di infarto. Inoltre è in grado di offrire una maggiore protezione contro il diabete 2. Anche il cervello trova giovamento: aiuta l’abilità cognitiva e riduce il deterioramento cerebrale.

Quali problemi può causare l’alcol?

Per molte donne uno degli aspetti più preoccupanti è il rischio di sviluppare un tumore. Un grosso studio pubblicato nel 2009 nel Journal of the National Cancer Institute, afferma che ogni grado di consumo di alcolici è collegato ad un rischio maggiore di sviluppare un certo tipo di tumori – come quello alla laringe, all’esofago, alla faringe, al fegato e al seno. Tuttavia numerosi studiosi sostengono che tale ricerca manchi di precisione e che meriti ulteriori approfondimenti. Oggi quello più diffuso fra le donne è il cancro al seno, anche se c’è ancora molta confusione sulla reale correlazione. Molti esperti concordano che l’assunzione di più di un drink al giorno aumenti il rischio, e raccomandano di svolgere regolarmente attività fisica per mantenere il giusto peso forma.

Un altro ambito che può sollevare preoccupazioni alle donne è la gravidanza. A tal proposito i risultati degli studi sono ancora piuttosto contraddittori. Una cosa è certa, per fare un bambino bisogna essere in due, perciò è importante considerare le abitudini di entrambi. Mentre il consumo di superalcolici può influire negativamente sull’abilità dell’uomo di concepire, il consumo moderato di vino può rafforzare lo sperma.

Per ora gli esperti, come la dottoressa Sherry Ross, autrice americana del libro She-ology, incoraggiano le donne ad essere consapevoli sia dei rischi che dei benefici nel bere vino, e supportano a praticare la moderazione. La dottoressa Ross sostiene che “per prevenire alcuni tumori e altre malattie sia importante prevenire attraverso il proprio stile di vita. Si tratta davvero di educare noi stessi e apprendere che il bere bene non è solo socialmente piacevole, ma può anche influire positivamente sulla salute e la nostra longevità“.

← Torna al Blog

Please follow and like us: